News

Torna all'archivio news

Al Parigino Aurelien Collet la prima edizione

Comunicato finale
29 Aprile 2012
Il francese Aurelien Collet del Hoka Team France si aggiudica il primo Sardinia Trail, vincendo anche la terza e conclusiva tappa. Tappa accorciata per via della fitta nebbia delle prime ore dellalba. Le vette di Bruncu Spina e Monte Spada rimandate al prossimo anno.

Collet ha tagliato il traguardo mano nella mano con il francese Nicolas Cantagrel sempre della Hoka Team France che l’ha scortato per tutta la tappa.  Insomma una vittoria del team francese che ha tenuto lontano i forti atleti sardi che sono stati i protagonisti di questa prima edizione del Sardinia Trail, corsa a piedi in montagna conosciuta in tutto il mondo con il nome di “trail”. Una “prima di questa disciplina a tappe  per  la Sardegna che non aveva fino ad oggi mai ospitato una competizione internazionale a tappe negli splendidi scenari naturali del Gennargentu.

Terza posizione di tappa e posizione d’onore nella generale per il sassarese Filippo Salaris (giunto 7° alla scorsa Marathon des Sables la settimana scorsa in Marocco), all’arrivo ad Arcu Guddetorgiu (Desulo) ha dichiarato “ho provato ad attaccare ma contro il francese sin dalla prima tappa avevo capito che sarebbe stata dura contrastarlo, grande manifestazione con un futuro assicurato.

Al terzo posto nella generale lo svizzero Marco Gazzola del Team Salomon, che ha chiuso la tappa di oggi al quarto posto con un ritardo di 3 minuti e due secondi e non è riuscito a scalare la classifica.

Nella categorie donne vittoria finale e di tappa per la valdostana Susanna Crisciani che ha preceduto Cristina Murgia del Team Spirito Trail.

“La citta di Fonni si candida a diventare sede permanente di questa manifestazione – spiega Stefano Coinu sindaco di Fonni – Abbiamo subito “sposato” il progetto sportivo e turistico della GLESport che con il Sardinia Trail si vuole inserire nelle gare internazionale con gemellaggi importanti con altri paesi Mexico, Brasile, Islanda, Etiopia, e Spagna per far conoscere con lo sport le bellezze del Gennargentu ed i suoi percorsi quel turismo attivo che centinaia di amanti dello sport scelgono per visitare l’interno della Sardegna più genuina.

“Sono entusiasta dei paesaggi unici che ho incontrato in questi tre giorni della prima edizione del Sardinia Trail –  spiega il  francese Aurelien Collet primo classificato  al termine della cerimonia di premiazione. – Il passaggio del percorso dalla montagna al mare è stato affascinante e spettacolare.  La tentazione di fermarsi ad ammirare lo spettacolo della natura era forte ma la voglia di difendere il primato ancora più forte. Grazie anche all’ospitalità di Fonni ci vediamo alla prossima edizione”.

Classifica 3^ Tappa uomini:

1° Colet Aurelien Fra Hoka Team in 01h38m45s
1° Cantagrel Nicolas Fra Hoka Team in 01h38m45s
3° Salaris Antonio Filippo M Ita Asd. Pod. Amatori Olbia dist. 20s
4° Marco Gazzola Svi Team Salomon dist. 03m02s
5° Castellanos Torres Fernando M Spa Runners Madrid dist. 04m37s
6° Olmo Marco Ita Gs Roata Chiusani dist. 08m45s

Classifica 3^ Tappa femminile
1^ Crisciani Susanna Ita Glesport A.S.D. in 02h23m51s
3^ Murgia Cristina Ita Spirito Trail  dis. 07m26s

Classifica finale 

1° Colet Aurelien Fra Hoka Team in 06h32m54s
2° Salaris Antonio Filippo M Ita Asd. Pod. Amatori Olbia dist. 01m21s
3° Marco Gazzola Svi Team Salomon dist. 17m32s
4° Cantagrel Nicolas Fra Hoka Team dist. 25m40s
5° Castellanos Torres Fernando M Spa Runners Madrid dist. 26m07s
6° Olmo Marco Ita Gs Roata Chiusani dist. 53m08s

Classifica generale femminile
1^ Crisciani Susanna Ita Glesport A.S.D. in 10h00m24s
2^ Murgia Cristina Ita Spirito Trail dist. 01h16m.21s

Photo di Dino Bonelli:

Ufficio Stampa
Se.s.s. 335-65.93.783