News

Torna all'archivio news

Sardinia Trail, aperte le iscrizioni all’edizione 2024

27 Dicembre 2023
L’11a edizione dell’evento di trail running a tappe si terrà dal 10 al 12 maggio 2024 tra le cime del Gennargentu, i tacchi di Ulassai e il mare dell’Ogliastra. 
Aperta la sfida ai campioni in carica Yves HELOURY (FRA) e Ewa MAJER (POL).

L’11a edizione dell’evento di trail running a tappe si terrà dal 10 al 12 maggio 2024 tra le cime del Gennargentu, i tacchi di Ulassai e il mare dell’Ogliastra. 
Aperta la sfida ai campioni in carica Yves HELOURY (FRA) e Ewa MAJER (POL).

Ulassai (NU), 28 dicembre 2023 – Il Sardinia Trail, ha aperto le iscrizioni per la 11a edizione dell’evento di trail running a tappe che si snoda tra le cime del Gennargentui tacchi di Ulassai, e il mare dell’Ogliastra.

L’edizione 2024 del Sardinia Trail si terrà dal 10 al 12 maggio sul consolidato format delle tre tappe per un totale di circa 100 Km complessivi e oltre 4000 metri di dislivello positivo. Ulassai ospiterà la partenza della tappa finale. Confermata invece la spiaggia di Museddu, nella Marina di Cardedu, come sede dell’evento da dove arriverà la prima tappa che partirà dalla Marina di Tertenia. Mentre la seconda partirà ed arriverà dal famoso Nuraghe Ruinas, costruito a 1200 metri (il più alto della Sardegna) nel territorio di Arzana.

Ci si può iscrivere su LINK AVAIBOOKS con le seguenti tariffe: sino al 31 gennaio 2024 ad un costo di euro 200,00, dal 1 febbraio al 29 febbraio, il costo sarà di € 300, mentre dal 1 aprile al 30 aprile la tariffa aumenterà a € 400.

La quota d’iscrizione comprende il pacco gara, l’assistenza ai rifornimenti lungo il percorso, il pasta party al termine di ogni tappa, la medaglia di finisher e la maglia ufficiale del Sardinia Trail.

Fra i motivi per essere al Sardinia Trail 2024 c'è anche l'offerta ricettiva. Eleganti sistemazioni capaci di soddisfare anche la clientela più esigente, le camere del Perdèpera Resort nella Marina Cardedu armonizzano sapientemente confort e stile mediterraneo.


Inoltre, sarà possibile alloggiare ad Ulassai che sarà sede dell’ultima tappa, il famoso borgo-museo al centro dell’Ogliastra, conosciuto per i suoi tacchi calcarei ad ottocento metri di quota e meta di professionisti europei del free climbing, dove si trovano diverse tipologie di alloggi dal Campeggio ai B&B: LINK DOVE DORMIRE AD ULASSAI

E’ ufficialmente aperta quindi la sfida al francese Yves HELOURY e alla polacca Ewa MAJER, vincitori rispettivamente nelle categorie maschile e femminile della passata edizione. 

Ufficio Stampa Sardinia Trail
press@sardiniatrail.com
PRESS AREA

Organizzazione: Wild Track
info@sardiniatrail.com